­

PROPOSTA FORMATIVA

La nostra Società, quale agenzia formativa accreditata (certificati di formazione della Regione Piemonte 713/001 Biella e 713/002 Borgosesia) e società certificata ISO 9001 (sede di Biella ed unità di Borgosesia settore EA:37 numero SGQ1386), svolge attività di progettazione e realizzazione di corsi di formazione professionale con finanziamento pubblico o privato e corsi riconosciuti di formazione continua per i lavoratori occupati (macrotipologia formativa C).

 

POLITICA DELLA QUALITA'

 MD04R3 - Politica della qualità 2017

 

Corsi RSPP

 

Corsi Preposti

 

Corsi Dirigenti

 

Corsi Lavoratori

 

Corsi Antincendio

 

Corsi di Primo Soccorso

 

Corsi per addetti alla conduzione di carrelli elevatori semoventi e/o transpallet

 

Corsi per addetti alla conduzione di escavatori e/o pale caricatrici frontali

 

Corsi PES/PAV

 

Corsi addetti alla conduzione di piattaforme di lavoro aeree (PLE)

 

Altri corsi

 

Fondimpresa

Catalogo elenco corsi Fondimpresa

 

 

 

 

MODULISTICA

Moduli generici

Comunicazione da utilizzare per iscriverVi ad uno o più dei suddetti corsi inviandola, via Fax, al numero 015 848 05 01

 MD79R6 - Scheda di preiscrizione

 

Moduli "UIB" di comunicazione all’Organismo Paritetico

Comunicazione all’Organismo Paritetico (Moduli “richiesta collaborazione” “consultazione RLS”):

  1. Si ricorda al Datore di Lavoro che l’Accordo Stato Regioni del 21/12/2011 prevede la condivisione sindacale di tutte le attività formative organizzate.
  2. Si ricorda che i corsi di formazione per i lavoratori vanno realizzati previa richiesta di collaborazione agli enti bilaterali ed agli organismi paritetici ove esistenti sia nel territorio che nel settore nel quale opera l’azienda (entro 15 giorni); in mancanza, il datore di lavoro procede alla pianificazione e realizzazione delle attività di formazione. A tale proposito si può utilizzare fac-simile del modulo di “Richiesta collaborazione” da utilizzare e da inviare via mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. all’attenzione del Rag. Ruffato. Entro 10 giorni dalla ricezione delle Linee Guida dovrà essere inviato il modulo di “Dichiarazione azienda” sempre all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
 Modello richiesta collaborazione lavoratori all'organismo paritetico provinciale: UIB
 Verbale di consultazione RLS
 Modulo dichiarazione azienda

 

Moduli "commercio" di comunicazione all’Organismo Paritetico:

Comunicazione all’Organismo Paritetico (Moduli “richiesta collaborazione” “consultazione RLS”):

  1. Si ricorda al Datore di Lavoro che l’Accordo Stato Regioni del 21/12/2011 prevede la condivisione sindacale di tutte le attività formative organizzate.
  2. Si ricorda che i corsi di formazione per i lavoratori vanno realizzati previa richiesta di collaborazione agli entri bilaterali ed agli organismi paritetici ove esistenti sia nel territorio che nel settore nel quale opera l’azienda (entro 15 giorni); in mancanza, il datore di lavoro procede alla pianificazione e realizzazione delle attività di formazione. A tale proposito potete utilizzare fac-simile del modulo di richiesta da utilizzare e da inviare presso il proprio Organismo Paritetico di riferimento.
 Modello richiesta collaborazione lavoratori all'organismo paritetico provinciale: ASCOM
 Modello richiesta collaborazione lavoratori all'organismo paritetico provinciale: Provincia di Vercelli settore terziario
 Verbale di consultazione RLS

 

Moduli "artigianato" di comunicazione all’Organismo Paritetico

Comunicazione all’Organismo Paritetico (Moduli “richiesta collaborazione” “consultazione RLS”):

  1. Si ricorda al Datore di Lavoro che l’Accordo Stato Regioni del 21/12/2011 prevede la condivisione sindacale di tutte le attività formative organizzate.
  2. Si ricorda che i corsi di formazione per i lavoratori vanno realizzati previa richiesta di collaborazione agli entri bilaterali ed agli organismi paritetici ove esistenti sia nel territorio che nel settore nel quale opera l’azienda (entro 15 giorni); in mancanza, il datore di lavoro procede alla pianificazione e realizzazione delle attività di formazione. A tale proposito potete utilizzare fac-simile del modulo di richiesta da utilizzare e da inviare a “ORGANISMO PARITETICO TERRITORIALE DELL’ARTIGIANATO DI BIELLA” (Tel. 015/8551711).
 Modulo consultazione dell'RLS territoriale
 Modulo consultazione dell'RLS interno
 Modello richiesta collaborazione lavoratori all'organismo paritetico provinciale: Confaritgianato

 

Moduli "altri Enti" di comunicazione all’Organismo Paritetico

Comunicazione all’Organismo Paritetico (Moduli “richiesta collaborazione” “consultazione RLS”):

  1. Si ricorda al Datore di Lavoro che l’Accordo Stato Regioni del 21/12/2011 prevede la condivisione sindacale di tutte le attività formative organizzate.
  2. Si ricorda inoltre che i corsi di formazione per i lavoratori vanno realizzati previa richiesta di collaborazione agli enti bilaterali ed agli organismi paritetici ove esistenti sia nel territorio che nel settore nel quale opera l’azienda (entro 15 giorni); in mancanza, il datore di lavoro procede alla pianificazione e realizzazione delle attività di formazione. A tale proposito si può utilizzare il fac-simile del modulo di richiesta da utilizzare e da inviare presso il proprio Organismo Paritetico di riferimento.
 Modello richiesta collaborazione lavoratori all'organismo paritetico provinciale: Altri Enti
 Verbale di consultazione RLS

 

Moduli "lavoratori stranieri"

Modulo per Lavoratori stranieri iscritti al corso, il documento “120119_AL_BS_valutazione_rischi_stranieri” è da somministrare ai lavoratori stranieri che vorrete iscrivere ai corsi di formazione per verificare il prerequisito relativo alla conoscenza della lingua italiana parlata e scritta e da tenere agli atti compilato insieme all’attestato del corso.

Si ricorda infine al Datore di Lavoro che la firma del contratto sarà evidenza della verifica dei requisiti essenziali richiesti per la frequentazione del corso. In particolare in riferimento alla conoscenza della lingua italiana dei lavoratori stranieri individuati per la frequenza del corso.

 Valutazione dei rischi per la sicurezza e la salute con riferimento alla provenienza da altri Paesi

 

REGOLE GENERALI

E’ possibile contattare la Segreteria didattica durante il normale orario di lavoro (8:30-12:30 e 14:30-18:30) tramite telefono, sportello od email, in particolare:

  • Organismo di Biella, via Torino 54
    • Tel. 015 848 05 33
    • Fax 015 848 05 01
    • email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Sede di Borgosesia, viale Varallo 31
    • Tel. 0163 209 559
    • Fax 0163 208 210
    • email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

E' possibile contattare il Coordinatore del corso, la Direzione e/o il Responsabile amministrativo facendo riferimento alla Segreteria didattica che provvederà a dare le informazioni necessarie all'attuarsi del contatto diretto.

 

LOCALI DIDATTICI

La nostra Società organizza corsi di formazione presso strutture didattiche proprie (Biella e Borgosesia), di eventuali Partner o direttamente presso le sedi della Aziende committenti. Tutto il personale dell'azienda che partecipa a corsi organizzati presso le nostre sedi è coperto da assicurazione. Il numero massimo di allievi viene definito in base alla capienza delle aule, al numero massimo di discenti previsto dalla Normativa per i singoli corsi e ad ulteriori particolarità che possono differire di volta in volta (ad es. disponibilità di docenti in affiancamento, necessità di spazio per eventuali esercitazioni pratiche, ecc.).

­

cookie informativi

I cookie sono piccoli file produtti dal server del sito visitato che vengono scaricati e memorizzati nel disco rigido del computer dell'utente tramite il browser quando lo si visita. I cookie possono essere utilizzati per raccogliere e memorizzare i dati utente durante la navigazione per offrire servizi come il login al sito, una condivisione su social network ecc.. Possono essere essere di natura duratura e rimanere nel pc dell'utente anche dopo la chiusura della sessione dell'utente o svanire dopo la chiusura di essa. I cookie possono del sito che si visita (locali) o di terze parti.

Ci sono diversi tipi di cookie:

Quindi, quando si accede al nostro sito web, nel rispetto della Direttiva UE 2009/136/CE e del provvedimento 229 dell'8 maggio 2014 del garante della privacy, l'utente ci autorizza all'utilizzo dei Cookie. Tutto questo è per migliorare i nostri servizi. Usiamo Google Analytics per raccogliere informazioni statistiche anonime come il numero di visitatori del nostro sito. I cookie aggiunto da Google Analytics sono disciplinate dalle norme sulla privacy di Google Analytics. Se volete potete disabilitare i cookie di Google Analytics.

Tuttavia, si ricorda che è possibile abilitare, disabilitare, limitare l'utilizzo e cancellare automaticamente i cookies seguendo le istruzioni del tuo browser.